SUSTAINABILITY

Il progetto sostenibilità di Poesie Veneziane è stato avviato nel febbraio 2018. La ricerca è iniziata esplorando il vasto mondo dei materiali convenzionali e di quelli sostenibili utilizzati nella moda, con l’obiettivo di comprendere il loro impatto sull’ambiente.

Abbiamo identificato molte materie prime sostenibili potenziali che hanno la capacità di sostituire quelli che chiamiamo “materiali convenzionali”, tuttavia solo pochi oggi hanno raggiunto i requisiti per rimpiazzare realmente materiali come poliestere, poliuretano (utilizzati per creare suole e filati sintetici) e la pelle.

Il progetto di ricerca e sviluppo della durata di 2 anni ha portato alla creazione di una calzatura a base di fibre naturali che combina le tecnologie più avanzate in materia di moda sostenibile e il meglio del Made in Italy.

La nostra filosofia ed il fulcro del progetto è l’eliminazione dell’uso di plastica, prodotti chimici, fibre e componenti sintetici. Abbiamo evitato l’uso di plastica riciclata in quanto è un prodotto a base chimica che subisce come tale, un processo produttivo altamente inquinante.

Il prodotto finale è una scarpa realizzata al 97% da fibre naturali, puntando alla produzione 100% con materiali vegetali entro il 2020.

La tomaia è composta da materiali vegetali a base di fibre naturali di foglie di ananas (80%) e acido polilattico (20%). Abbiamo scelto questi materiali perché sono sostenibili, etici, impermeabili e vegani.

La suola interna è composta in vari strati al 100% da fibre naturali: composto di mais, kenaf, lana, schiuma di lattice vegetale, lino, cotone e gomma naturale.

La suola esterna è composta da sola gomma naturale derivante dall’albero della gomma, materiale ottimo per durabilità e per ridurre al minimo lo shock di tendini e ossa.

join the green revolution

than will save our planet